«Ma che colpa abbiamo, io e voi, se le parole, per sé, sono vuote?

Vuote, caro mio.

E voi le riempite del senso vostro, nel dirmele;

e io nell’accoglierle, inevitabilmente, le riempio del senso mio.

Abbiamo creduto d’intenderci;

non ci siamo intesi affatto.»

alternativchiara asked: Chiara e Matteo

Chiara e Matteo,
sono due corpi ignudi in un campo di margherite.
Si sfiorano per un breve momento,
e poi in un gesto veloce
le loro dita s’intrecciano.
Il sole illumina i loro volti,
sempre più vicini.
Le loro risate si mescolano
creando una dolce armonia
mentre i fiori danzano insieme al vento.
Chiara e Matteo,
persi tra i colori della primavera,
si stringono
con delicatezza.

Gioco dei nomi

Scrivetemi un nome e farò la descrizione di una persona basandomi sulla mia fantasia. Se volete potete mandarne anche due scrivendomi cosa li unisce e descriverò anche il loro rapporto. Vi prego, la noia mi sta uccidendo.

"Non devi perdonare o lasciar correre. Ti devi incazzare, devi sbattere la verità in faccia alla gente, devi urlare, sfogarti. Devi dire tutto quello che pensi, non devi tenerti tutto dentro, perché dentro ristagna e fa male solo a te. Ti devi incazzare se qualcosa non va, se sei gelosa o se ti senti presa in giro. Incazzati perché nessuno ha il diritto di farti tener tutto dentro.”
Cit.
"Triste vederti andar via, quasi speravo che restassi.”
Arctic Monkeys
©